I laboratori migranti tornano con la sesta edizione

I laboratori migranti di Antoniano onlus ripartono martedì 14 gennaio con la sesta edizione. I laboratori sono attività formative e ludiche organizzate negli spazi di Antoniano con la collaborazione di Arte Migrante.

Questo è possibile anche grazie ai circa 90 volontari che mettono il loro tempo e le loro competenze a servizio delle persone. C’è chi vuole imparare una nuova lingua (italiano o inglese), chi ha bisogno di una consulenza legale gratuita (grazie agli amici dell’associazione Avvocato di Strada) o chi vuole preparare un CV perfetto per affrontare al meglio un colloquio di lavoro.

L’obiettivo dei Laboratori Migranti è riscoprire l’arte del fare e del conoscere. I laboratori sono 17, sono gratuiti e aperti a tutti (sia agli ospiti della mensa che a studenti, curiosi, lavoratori, mamme, papà). Quest’anno tra i laboratori ci sono sia gradite conferme (calcio interculturale) che interessanti novità (inglese avanzato, Arte terapia in partenza a febbraio).

Il calcio interculturale, iniziato quasi per gioco nel 2019, ha invece riscosso un grandissimo successo. Si tiene ogni sabato dalle 10.30 alle 12.30 nel campetto di calcio del convento di Sant’Antonio. Grandi partite all’insegna dell’amicizia e della fratellanza senza frontiere.

Il corso di inglese avanzato è rivolto alle persone che vogliono migliorare il livello del loro inglese per acquisire maggiori competenze e orientarsi con più facilità nel mondo del lavoro. Il laboratorio di Arte Terapia, a partire da febbraio, ricerca il benessere psicofisico attraverso l’espressione artistica. Suscitare sensazioni ed emozioni attraverso i talenti e le capacità di ognuno.

Per scoprire gli orari, le date e molto altro clicca sul bottone qui sotto e scarica il calendario dei laboratori migranti.

Se vuoi partecipare ai laboratori come volontario scrivi a volontari@antoniano.it indicando le tue disponibilità. Ti ricontatteremo al più presto.